Content Marketing: una strategia in 7 passi

Content Marketing Strategy: 7 passi per il successo

Chi usa il Content Marketing nel proprio business, solitamente commette l’errore di concentrarsi solo sulla Lead Generation, invece di creare una strategia che comprenda anche la Brand Awareness. Questi 7 passi, ti permetteranno di fortificare la tua strategia di Content Marketing e ottenere risultati più rapidamente.

Il Content Marketing ha come obiettivo portare valore all’azienda. Un errore comune, soprattutto all’inizio, è di concentrare il budget su attività di Lead Generation, ponendo in secondo piano la Brand Awareness.

Una strategia di Content Marketing per essere efficiente deve far procedere entrambe alla stessa velocità. Usando la Brand Awareness, che rappresenta la notorietà del brand, il suo posizionamento e quindi la sua forza, per velocizzare le campagne di Lead Generation.

Ma quale può essere la base su cui costruire la nostra strategia di Content Marketing?

Partiamo da un imperativo, ogni media della nostra strategia deve avere almeno uno di questi obiettivi: ispirare, educare, divertire, convincere.

Questo però non basta per creare contenuti efficaci, dovrà esserci dietro una strategia editoriale che tenga in considerazione i canali giusti e intercetti il pubblico corretto.

Per questo una Content Marketing Strategy non è qualcosa che può essere lasciata al caso, ma ha bisogno di professionisti che possano far raggiungere all’azienda gli obiettivi commerciali e di posizionamento.

Per poter strutturare una Content Strategy efficace, dovrai fare questi 7 passi fondamentali.

1) Crea degli obiettivi raggiungibili

Fissare gli obiettivi delle tue campagne di Content Marketing è senza dubbio la prima cosa da fare.

All’inizio sarà difficile, ma col tempo e l’aumentare delle campagne, ti renderai conto di poter stimare delle percentuali di efficienza e definire sempre meglio gli obiettivi di business da raggiungere.

Unico consiglio, fissa sempre obiettivi raggiungibili, alzando l’asticella se li raggiungi troppo facilmente.

2) Costruisci la tua Buyer Persona

Una Buyer Persona, nel marketing, è il tuo cliente ideale. Il cliente a cui venderesti il tuo prodotto più facilmente.

Costruirne una ti permetterà di definire il tuo target di riferimento e creare un’offerta vincente.

Inoltre ti semplificherà la creazione di contenuti, perché una Buyer Persona ti darà anche delle preziose informazioni su desideri e interessi. Potrai così creare contenuti a cui non potranno resistere.

3) Definisci il tuo Content Marketing Funnel

Un Content Marketing Funnel è il percorso d’acquisto della tua Buyer Persona, da quando prende consapevolezza del suo problema, a quando viene a comprare il tuo prodotto.

Solitamente è suddiviso in 3 fasi principali: consapevolezza, considerazione, decisione.

  • Consapevolezza: è il momento in cui il tuo potenziale cliente si rende conto di avere un problema o una necessità, ma non sa se e come può soddisfarla. Di solito inizia cercando informazioni su blog, forum, social, magazine (il 72% inizia con una ricerca su Google).
  • Considerazione: è la fase del “come”, una volta identificato il problema, si cerca il modo di risolverlo con soluzioni pratiche. Qui parte la ricerca di fornitori o produttori capaci di risolvere il problema.
  • Decisione: il momento dell’acquisto, dove si ha una rosa di candidati ma si cercano garanzie maggiori sulla risoluzione del problema. Ecco che entrano in gioco recensioni, casi studio, dati e performance.

4) Scegli i giusti contenuti per ogni parte del Funnel

In una Content Marketing Strategy si creano i contenuti più adatti per il tuo Prospect, in base alla sua posizione nel Funnel.

Una distribuzione intelligente dei contenuti nella tua strategia, farà in modo da accompagnare la tua Buyer Persona durante tutto il Funnel, facilitando così il processo d’acquisto.

In questa fase sono molto utili gli strumenti di automazione, che ti permetteranno di gestire i contenuti, ottimizzando il tuo tempo.

5) Content Marketing Planner

Una risorsa importante, ma sempre sottovalutata, la pianificazione dei contenuti.

Realizzare contenuti è sicuramente qualcosa che richiede tempo, allora come si fa a pubblicare contenuti costantemente?

Il segreto è sempre una buona pianificazione, ma è molto difficile da gestire internamente, quindi solitamente la creazione contenuti è affidata a risorse esterne specializzate.

6) Scegli i giusti canali di diffusione

Il Content Marketing non è solo creazione e pianificazione, ma parte integrante di ogni strategia è anche la distribuzione dei contenuti.

La giusta scelta dei canali di distribuzione può fare la differenza, soprattutto in ottica B2B, dove la target audience è più stretta e difficile da intercettare.

Una delle strategie più usate nell’advertising sui canali digitali, infatti, consiste nel distribuire il budget su diverse piattaforme per segmentare l’audience di riferimento.

I contenuti dovranno essere creati appositamente per le piattaforme di diffusione, in modo da raggiungere il loro scopo nel modo più efficace possibile.

7) Analisi e ottimizzazione

Lo strumento più potente del Marketing Digitale è senza dubbio la possibilità di analizzare i dati.

L’analisi dei dati delle nostre campagne pubblicitarie consente di stabilire il successo o meno della nostra strategia e in alcuni casi la possibilità di modificarla per raggiungere il più alto ROI (Return Of Investment).

Una corretta analisi ed ottimizzazione ci permette non solo di misurare l’efficacia dei nostri contenuti, ma anche il costo di ogni campagna e di ogni conversione.

Tutto questo è solo un percorso riassuntivo per la costruzione di una strategia di Content Marketing efficace. Spesso è difficile per un azienda occuparsi internamente di produzione contenuti.

Se non hai il tempo di occupartene, sarei felice di fare una consulenza gratuita sulla tua attività. Avrai la possibilità di essere supportato dalla mia società Lycan Creative, che si occuperà di tutta la produzione strategica dei tuoi contenuti attraverso una Content Growth Strategy .

Iscriviti alla mia newsletter

Consent Management Platform by Real Cookie Banner
Exit mobile version